28
Maggio
2022

How is Leather made?: I settori dell’industria della pelle

I settori dell’industria della pelle

 

Oggi la concia e la lavorazione della pelle è molto più complicata di quanto non fosse ai tempi di quelle maleodoranti concerie medievali lungo l’Arno. Infatti, la produzione e vendita di prodotti in pelle in Italia è un tema straordinariamente complesso che tocca cultura, storia, moda, economia e il nucleo stesso dell’identità italiana. Per cogliere questo complicato mondo della pelle italiana, aiuta pensare al settore diviso in tre livelli:

Industriale 

  • Industriale: il settore industriale impiega decine di migliaia di lavoratori e rappresenta una forza importante nell’economia italiana. Molte delle giacche in pelle, borse, cinture, guanti e scarpe italiane vendute nei negozi di abbigliamento chic di tutto il mondo sono prodotte in imprese concentrate fuori Firenze. Le pelli vengono preparate in piccole e medie aziende in tutta la Toscana, con una concentrazione di tali aziende sparse tra Firenze e Pisa. Molti degli articoli che vedete nelle pelletterie o pelletterie di Firenze sono stati realizzati in queste medie imprese industriali della campagna toscana e distribuiti ai negozi tramite grossisti.

Luxury-branded

  • Luxury-branded: questi articoli di pelletteria sono destinati alla rivendita nelle boutique di alcuni dei marchi di lusso italiani più riconosciuti nel mondo della moda internazionale. È qui che le cose si complicano, dal momento che gran parte del valore percepito dei marchi di pelletteria di lusso risiede nella selezione e nel trattamento delle materie prime, nonché nell’artigianalità dietro ogni pezzo finito. Molte aziende del lusso subappaltano almeno alcuni aspetti della produzione a quelle aziende del settore industriale, le stesse che producono pelle per auto e divani. Possono esternalizzare l’approvvigionamento e la preparazione delle pelli, nonché il taglio e la cucitura di borse, giacche, gonne, abiti, guanti e altri articoli. D’altra parte, la maggior parte dei marchi di lusso si assicura anche che alcuni articoli esclusivi siano rifiniti a mano in casa da abili artigiani. Per la maggior parte, è corretto considerare questi articoli di marca di lusso come un ibrido di produzione industriale e artigianale, poiché l’attività fondamentale di queste aziende del lusso si basa sulla vendita di prodotti ben fatti e di alta qualità su larga scala.
How is Leather made?: I settori dell’industria della pelle

Artigianale

  • Artigianale: Ultimo ma non meno importante sono i singoli produttori artigianali di pelle. Firenze vanta molti di questi maestri sconosciuti della pelle, e vale la pena cercarli per i loro bei pezzi, così come l’opportunità di vederli lavorare. Qui l’attenzione è meno sulla preparazione delle pelli e più sull’artigianato di taglio, montaggio, cucitura, cucitura e rifinitura a mano di un lavoro personalizzato. Oggi la produzione di pelletteria completamente artigianale a Firenze si concentra sulla legatoria e sulla realizzazione di piccoli oggetti come scatole e set da scrivania. Uno di questi esempi si può vedere al Legatorio il Torchio di Erin Ciulla in Via de’ Bardi, 17. Ci sono, tuttavia, una manciata di artigiani della pelle che realizzano guanti, scarpe, borse e altri accessori moda completamente a mano, la nostra scelta personale è la storica Via Ferdinando Bonaventura Moggi, 11, 50127 Firenze FI. 

Vieni a visitare il nostro store e seguici sui nostri social .

14
Maggio
2022

consigli per curare i tuoi accessori in pelle

Consigli utili

 

Una borsa in pelle di qualità è il risultato di una tradizione secolare eseguita da abili artigiani: quindi trattala bene!

 No, non è sempre necessario, ma potrebbe essere interessante e molto utile rispolverare un’adeguata cura della borsa in pelle. Specialmente, su queste 3 principali preoccupazioni dovrebbero essere la pulizia, come condizionare e come riporre la tua borsa in pelle. Ecco alcuni suggerimenti che abbiamo Florence Leather Market vuole condividere con te: 

CURA DELLA BORSA IN PELLE IN 3 steps

 

FORNITURE:

 – Panno morbido e pulito

 – Detergente per la pelle

– Balsamo per la pelle

– Carta pergamena o pluriball

– Dust bag (o federa)

 

1. COME PULIRE LA BORSA IN PELLE

 

Assicurati di pulire la tua borsa in pelle con le mani pulite. Le borse in pelle sono suscettibili e possono grasso e olio.

Esegui una rapida pulizia a giorni alterni, spazzando energicamente la tua borsa a tracolla, borsa da lavoro o zaino in pelle con un panno morbido, asciutto o leggermente umido. (Non usare troppa acqua; la pelle richiede tempo per asciugarsi.)

Una o due volte l’anno, eseguire una pulizia più approfondita per rimuovere l’accumulo di sporco. Pulisci la borsa in pelle con un detergente specifico per la pelle. Applicare con movimenti circolari e pulire con un panno leggermente umido per evitare di ostruire i pori della pelle.

 

2. COME TRATTARE LA TUA BORSA IN PELLE

 

Il balsamo per la pelle è come una crema idratante per la tua borsa in pelle. Senza di essa, la pelle si asciugherà nel tempo.

Per evitare sfaldamenti e rughe, applicare un balsamo per pelle su un panno morbido e strofinare delicatamente sull’intera borsa.

A seconda della secchezza o dell’umidità del tuo clima, applica il balsamo almeno due volte l’anno, fino a una volta al mese circa, per mantenere la tua borsa in pelle morbida ed elastica.

consigli su come trattare la pelle

3. COME CONSERVARE LA TUA BORSA IN PELLE

 

Riempi la tua borsa di pelle con pluriball o carta pergamena (ma non carta di giornale, perché potrebbe macchiare) per ripristinarne la forma.

Metti la tua borsa in pelle imbottita nel suo sacchetto per la polvere originale, quindi riponi nella sua scatola originale, insieme a pacchetti di gel di silice per evitare l’umidità.

Aerare la borsa in pelle una volta ogni due settimane per prevenire la formazione di muffe.

ATTENZIONE

Fare attenzione a non far assorbire l’acqua nella pelle. Se la borsa o la giacca si bagnano molto, elimina l’umidità in eccesso il prima possibile. Non asciugare la pelle con un asciugacapelli; lascialo asciugare all’aria, quindi applica un balsamo per la pelle.

Non utilizzare prodotti per la pulizia che contengano alcol, poiché si seccano e possono scolorire la borsa o la borsa in pelle.

SUGGERIMENTI

I nostri consigli per la cura della borsa in pelle si applicano sia che tu stia lavorando con una borsa in pelle, una borsa in pelle o una giacca di pelle. Finché il tuo detergente e il balsamo sono formulati per la vera pelle, sei a posto.

Non è necessario prendersi cura della tua borsa in pelle, ma tieni presente che la forte esposizione agli elementi invecchia notevolmente la pelle. Regola di conseguenza le tue abitudini di cura e pulizia della pelle.

 

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sulla tua pelle, segui il nostro blog e i nostri social media.

7
Maggio
2022

Emily

Vi presentiamo Emily

 

“Fiori? Per la primavera? Innovativo”. È una delle citazioni più iconiche del cinema di moda. Pronunciata in un tono piatto e distratto da Meryl Streep nei panni di Miranda Priestly in Il diavolo veste Prada, la frase si è impressa nella coscienza collettiva della moda. La prima volta che ho sentito le sue parole severe, ho eliminato ogni vestito a fiori nel mio guardaroba, terrorizzata dall’idea di essere considerata semplice dai miei coetanei. Da allora, ho imparato che la stampa non mi bandisce automaticamente alla Siberia sartoriale. Al contrario, c’è un motivo se ritorna come un orologio ogni stagione primavera/estate. Ma mentre i fiori fanno parte dei nostri guardaroba per la stagione calda, in questa stagione designer nordici e internazionali hanno introdotto la stampa per l’estate. E non sono solo i fiori su cui si stanno concentrando; in questa stagione, è tutta una questione di fiori della nonna.

Prendere in prestito per tua nonna non è esattamente una novità. Nelle ultime due stagioni abbiamo assistito a un’ondata di perle, cardigan, sciarpe di seta e mocassini. L’estetica, probabilmente causata dallo stile di Gucci, è il miglior residuo dell’esuberanza degli anni ’80, l’essenza stessa del granny chic.

La stampa è distintiva, per non dire altro. Petali delicatamente punteggiati in colori tenui raggruppati insieme in uno schema ripetitivo. È la stampa con cui sei cresciuto sulla carta da parati di tua nonna, sulla sua tovaglia, e persino sulla sua vestaglia.

Emily

Presentando Emily 

Quindi, se il floreale è di moda perché non acquistare una borsa con una stampa floreale? Si perché no? Oggi vogliamo presentarti Emily, la borsa ideale per la primavera estate 2022. 

A volte le cose migliori della vita nascono da un ripensamento, e questo è il caso della borsa Emily con stampa botanica di Florence Leather Market, un’ultima aggiunta alla sua collezione Resort 2022. “Florence leather Market stava guardando libri di giardinaggio degli anni Cinquanta e ha trovato questi vecchi disegni botanici e ne è stato molto ispirato”, spiegano. “Sono diventati una parte audace della nostra collezione primaverile, quindi abbiamo adattato la stampa alla borsa Emily per questa stagione”. Adoriamo l’idea di una borsa con decorazioni floreali per accompagnarci nei mesi estivi più felici.

 Emily è una borsa a mano dai dettagli moderni e originali. La borsa è realizzata in pelle crosta lucida che la rende un accessorio indispensabile nel guardaroba di tutte le donne.

Design accattivante

Emily è caratterizzata da dettagli e dettagli funzionali.

Questa borsa può essere abbinata ad outfit molto diversi da loro, e l’alta qualità dei materiali utilizzati nella sua costruzione la rendono resistente al tempo e all’usura.

Questo arriva nel negozio Florence Leather Market Florence la settimana del 13 maggio (giusto in tempo per le vacanze), ma può essere preordinato ora.

Sbrigati! non perdere questa occasione!!

 

 

28
Aprile
2022

Zaini da uomo

Zaini uomo 2022

 

Gli zaini Florence Leather Market sono usati per dare un tocco di classe e colore al tuo look. Questi accessori sono i nostri amici indispensabili, ci seguono ovunque e racchiudono le cose più importanti della nostra vita quotidiana. Pertanto, come con gli amici, fai una giusta selezione di chi vuoi avere accanto! Dai un’occhiata al nostro sito Web per scegliere uno dei tanti fantastici modelli di zaini presenti nella nostra guida.

Lo zaino asimmetrico

Stanco del solito zainetto? La borsa-zainetto Sorbonne di Florence Leather Market, realizzata in morbida pelle e tagliata asimmetricamente per creare una silhouette drappeggiata,è il modello più all’avanguardia e il più lontano dallo stile classico presente sul mercato.

È realizzato in morbida pelle di vitello. Il cinturino è dotato di zip e può essere diviso in due cinturini per comporre i due manici dello zaino. In termini di stile, puoi usare questo zaino come accessorio per il lavoro da abbinare ad  uno completo sartoriale, o in un ambiente più casual, con pantaloni a sigaretta , maglione e scarpe da ginnastica.

Per l’uomo moderno

Questo zaino decisamente moderno, è per quei pochi giovani audaci che cercano uno stile più particolare per differenziarsi nella massa . I dettagli di lusso creano eleganza aggiungendo un tocco finale perfetto a qualsiasi guardaroba contemporaneo; Ideale per l’ufficio o per un weekend informale. La tasca esterna con zip ti consente di accedere facilmente agli elementi essenziali come chiavi e biglietti. Michael, Combina interni spaziosi con i dettagli di design che ti aspetteresti da un’eccellente lavorazione artigianale del mercato della pelle di Firenze.

Charlie

In vintage

Lo zaino per chi ama lo stile casual unito al vintage: Charlie.

Charlie è una borsa a tracolla in pregiata pelle di vitello e realizzata artigianalmente in Italia.

Un modello elegante dalle linee contemporanee, per chi ama distinguersi dalla massa con una soluzione pratica, versatile e confortevole.

L’accessorio Charlie ha due tasche esterne, tre spaziose cerniere e una tasca posteriore con cerniera abbastanza grande da contenere un tablet. Questo zaino è pensato per essere portato sia a mano, grazie alla sua comoda maniglia, che a tracolla grazie ai suoi spallacci comodi e regolabili.

 

 Lo zaino è un accessorio pratico e versatile che rende più dinamico e completo ogni look da giorno. Sia che lo si indossi per andare in ufficio, per una piacevole gita fuori porta o per fare attività fisica all’aperto, lo zaino diventa parte integrante del guardaroba primaverile nella sua versione leggera in tela, dalla struttura morbida e capiente perfetta per trasportare pc, libri e oggetti personali. In diversi colori, stampe e modelli, ecco gli zaini di tela più belli e comodi da acquistare sul nostro sito

Scegliendo uno dei tanti modelli di zaini che puoi trovare nella nostra collezione online, sarai sicuro di aver acquistato un accessorio moda con il miglior rapporto qualità prezzo.

21
Aprile
2022

Come pulire la pelle

Come pulire i tuoi materiali in pelle 

 

Da borse e portamonete a diari e portafogli, vogliamo che tu possa goderti i tuoi articoli in pelle per tutta la vita. Dal momento in cui vengono realizzati, fino a quando non arrivano tra le tue braccia, devono essere curati adeguatamente.

Con la nostra pratica guida, i tuoi pezzi più preziosi saranno belli per gli anni a venire. Dall’intera cura e manutenzione quotidiana alle piccole riparazioni e alle pulizie specialistiche, qui troverai tutto ciò che c’è da sapere sulla cura della pelle.

 

Come pulire i tuoi materiali in pelle 

 

Pelli e materiali esotici e delicati devono essere puliti con la massima cura per preservare la loro natura sontuosa.

Pelle di bufalo e pelle di serpente

 

La pelle di bufalo e la pelle di serpente sono ambite per le loro trame squisite e dovrebbero essere pulite con cura di conseguenza. L’attrito continuo può causare l’usura del pelo e delle squame; quindi, fai attenzione a trattare le superfici delicatamente con un panno non abrasivo e lavora con la grana della texture.

 

Un panno umido rimuoverà polvere e detriti dalla pelle di serpente. Tuttavia, non saturare eccessivamente la pelle con acqua e assicurati di lasciarla asciugare naturalmente, lontano dal calore artificiale.

 

La pelle di bufalo richiederà una spazzolatura morbida nella direzione della pelliccia per sciogliere eventuali accumuli di sporco. Una volta puliti, riponi i tuoi accessori di bufalo e pelle di serpente lontano da fonti dirette di calore.

Tutorial su come pulire la pelle

Camoscio e nabuk

 

Acqua e olio possono macchiare pelle scamosciata e nabuk, quindi sono consigliabili metodi di lavaggio a secco.

Inizia utilizzando una spazzola per pelle scamosciata per rimuovere polvere e sporco e, se è necessario un piccolo aiuto in più, applica un breve getto di vapore.

Leggere macchie oleose o grasse possono essere eliminate applicando la farina di mais durante la notte e spazzolando via delicatamente l’eccesso in seguito, mentre per le macchie più resistenti, è consigliabile utilizzare una soluzione detergente specifica per pelle scamosciata o nabuk.

Stampa

 

La pelle stampata può essere trattata come qualsiasi altra, spolverato con una spazzola morbida o pulito con un panno umido.

Tuttavia, i balsami e i lucidi a base di colore dovrebbero essere evitati in quanto potrebbero alterare l’aspetto della stampa e qualsiasi balsamo o spray protettivo dovrebbe essere prima testato su un’area poco appariscente come un angolo o sotto la patta della tasca.

 

Velluto

 

Il velluto è un tessuto sontuoso e lussuoso e deve essere trattato con la massima cura.

Le condizioni umide dovrebbero essere evitate e l’acqua non dovrebbe essere utilizzata durante il processo di pulizia, le fuoriuscite accidentali possono essere asciugate con un panno pulito e asciutto. 

Puoi lisciare il pelo con una spazzola morbida o con il palmo della mano, ma assicurati di non strofinare energicamente la superficie.

Per le macchie e una pulizia più accurata, si consiglia di utilizzare un servizio di lavaggio a secco professionale.

 

Queste sono solo alcune delle tecniche che puoi utilizzare per mantenere la tua pelle al meglio. Per ricevere altri consigli utili per il mantenimento della pelle, non esitare a lasciare un commento qui sotto o visita il nostro sito